Dentrolenote
Calendario
 
 
   
 
 

Dentro le Note

INCONTRI MUSICALI ALL'UNIVERSITA'

Dentro le note, rassegna di incontri musicali in collaborazione con l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia si svolgerà a partire dal 5 aprile 2017 e sarà un viaggio alla ricerca di musiche o, ancor meglio, di esperienze musicali particolari e fuori dal comune.

La nuova serie di incontri darà al pubblico la possibilità di entrare nel vivo delle esecuzioni dialogando direttamente con gli interpreti, che presenteranno e approfondiranno le musiche eseguite. Nata nel 2002, la rassegna ha coinvolto nel corso degli anni il pubblico degli studenti universitari (a cui è espressamente rivolta) ai quali si sono aggiunti sempre più numerosi appassionati o semplici curiosi spinti dal desiderio di esplorare il mondo della musica e dei suoi protagonisti. Al centro dell'incontro c'è il musicista che diventa "strumento di conoscenza" della musica intesa come luogo di esperienza, sensazioni, emozioni, tradizioni spesso anche lontane dalle nostre.

 

INGRESSO LIBERO

Sala Convegni del Dipartimento di Giurisprudenza, via San Geminiano 3, Modena

 

APPUNTAMENTI

Empatee Du Weiss Mercoledì 5 aprile 2017 - ore 17.30
Empatee Du Weiss
UN DIAVOLO IN LEVARE!
Dipartimento di Giurisprudenza, Sala Convegni - Via San Geminiano 3 Modena
Più informazioni Più informazioni

"dal ritmo dello ska all'armonia del jazz"

 

Davide Ferretti batteria
Matteo Ranellucci voce e tastiere
Daniele Rapisarda tromba
Daniele Nasi voce e sax
Andrea Calcagnini chitarra
Samuele Riva basso e violoncello
Matteo Valentini sax

 


Cos'è il jazz? cos'è lo ska? cosa significano battere e levare in
musica? in che modo si possono intersecare questi elementi? nella loro 
lezione concerto, gli Empatee du Weiss, band ska-jazz da Reggio Emilia, 
proveranno a spiegarvi tutti questi aspetti tramite la loro musica e 
attraverso le loro esperienze dirette.

 

Nati nel 2010, cresciuti attraverso concerti e festival reggae e jazz in giro per l’Italia e all’estero (Hootananny Brixton di Londra e Iboga Summer Festival in Spagna) gli Empatee du Weiss portano sul palco un’ondata di energia da ascoltare e ballare attraverso la potenza dello ska, del balkan e dello Swing. Nel 2013 pubblicano il primo album “The Scomposer”. Nel 2016 registrano “Old Tricks for Young Dogs” (“Non puoi insegnare nuovi trucchi ad un vecchio cane”).

“Questo modo di dire inglese indica quanto le abitudini acquisite negli anni possano consolidarsi e diventare una barriera verso nuove idee ed esperienze – racconta il sassofonista Daniele Nasi -. In antitesi, ci siamo chiesti quanto il lavoro di chi ci ha preceduto influenzi le nostre vite e sia di ispirazione per i nostri progetti. Questa riflessione è stata la base su cui abbiamo elaborato il nostro stile ed i brani di questo album. Senza la presunzione di essere avanguardia o dinamite, ma cercando di affrontare il mondo nella sua realtà attuale, musicale ma anche sociale, abbiamo raccolto la nostra personale lettura dell'oggi e alcuni propositi per il futuro. “Old tricks for young dogs” vuol essere la nostra voce nel comunicare col passato, senza scadere in manierismo o conservatorismo, immersi nel presente e lanciati verso un futuro ancora da costruire.”

 

 

 

Luca Garlaschelli Mercoledì 12 aprile 2017 - ore 17.30
Luca Garlaschelli
La solitudine del contrabbasso nelle profondità delle basse frequenze
Dipartimento di Giurisprudenza, Sala Convegni - Via San Geminiano 3 Modena
Più informazioni Più informazioni

 

 Luca Garlaschelli è, a partire dagli anni Novanta, uno dei più attivi jazzisti italiani. Ha suonato con musicisti quali Tullio De Piscopo, Paolo Fresu, Tiziana Ghiglioni, Enrico Rava, Enrico Intra, Antonello Salis, Franco Cerri e Gian Luigi Trovesi. Nell’ambito della musica popolare, vanta una lunga collaborazione con Moni Ovadia, ospite con i suoi spettacoli in tutto il mondo, dal Festival Internazionale del Cinema di Venezia a La Mama’s Theather di New York.

Ha inciso con Gianni Coscia, Renato Sellani, Roberto Gatto, Ettore Fioravanti, Gabriele Mirabassi e molti altri, effettuando tournée a Cuba, Germania, Svizzera, Francia, Stati Uniti, Polonia, Jugoslavia, Turchia, Spagna, Danimarca e Libano. Nel ’98 ha fondato la Musikorchestra, quartetto strumentale che propone un repertorio traversale dove si incontrano generei diversi come il Klezmer, bossa nova, tango e musica popolare romena. Nel 2010 per il cd “Mingus in Strings “ edito dalla SNJ viene segnalato nel Top Jazz della rivista Musica Jazz come contrabbassista ed arrangiatore. Nel 2012 esce per la SNJ “Duology” in duo con il sassofonista Claudio Fasoli. Nel 2015 ottiene la cattedra di contrabbasso e basso elettrico jazz presso il Conservatorio di Cosenza.

 


Karine Aguiar Venerdì 5 maggio 2017 - ore 17.30
Karine Aguiar
Jungle Jazz
Chiesa di San Carlo

 

Evento

Dentro le Note

Dentro le Note

 

Teatro Comunale Luciano Pavarotti | Calendario | Newsletter | Informazioni
Fondazione Teatro Comunale Modena
Fondazione Teatro Comunale di Modena | Via del Teatro 8 - 41121 MODENA | PIVA e CF 02757090366
Tel. 059 2033020 Fax 059 2033021 | E-mail: [javascript protected email address]

 

2010 - sito realizzato da riccardocavalieri.com