TEATRO COMUNALE PAVAROTTI-FRENI

24 marzo 2023 – Yuval Avital, About Birds

2 Dic 2022Non categorizzato

In che modo le più antiche tradizioni possono integrarsi con le più moderne tecnologie scientifiche e tecnologiche? Esistono punti di contatto tra la nostra natura ancestrale di esseri umani e la condizione iperconnessa e globalizzata in cui viviamo oggi?

Il Comunale di Modena ospita il 24 marzo 2023 la prima assoluta di About Birds, opera di Yuval Avital per quartetto d’archi e danzatori, isolamento artistico, proiezioni parallele, visual aggiuntivi ed elettronica.

L’opera si caratterizza per un processo di creazione di 5 giorni, un “isolamento artistico” presso Zocca e la performance con tre musicisti dell’Ensemble Meitar filmata, registrata e fotografata per creare la sezione multimediale dell’opera. In parallelo vi sarà una attivazione online di una rete globale di danzatori che parteciperanno a distanza alla residenza, guidati da Yuval Avital, attraverso un’applicazione generativa. Il filmato farà parte della sezione multimediale del progetto.

Il progetto è frutto della coproduzione tra la Fondazione Teatro Comunale di Modena e FMAV – Fondazione Modena Arti Visive, Ensemble Meitar, Felicja BIumental Association, Studio Annette, FBMC – Israel.

Yuval Avital è un artista, musicista, compositore e chitarrista israeliano. Artista multidisciplinare noto per la prerogativa al coinvolgimento di musicisti di tradizione in opere contemporanee, composizioni per vaste formazioni strumentali, l’utilizzo della multimedialità, nuove tecnologie e collaborazioni con scienziati. L’attività concertistica di Avital lo ha portato ad esibirsi inoltre presso il Centre Pompidou (Parigi), Palazzo Reale e il Teatro Nuovo (Milano), Quinta da Regaleira Palace a Sintra (Portogallo) e a realizzare progetti musicali in Kazakistan, Filippine e Romania. Nel 2011 l’emittente televisiva SKY Classica ha prodotto un documentario sulla sua seconda opera Samaritani. 

Aldo Sisillo attualmente è il Direttore Artistico della Fondazione Teatro Comunale di Modena. Fra le attività organizzative, è stato fondatore e direttore didattico e artistico dal 1984 al 1994 dell’Orchestra Sinfonica Giovanile dell’Emilia-Romagna, dal 1994 al 1996 è stato coordinatore artistico e didattico dei corsi di formazione per orchestra gestiti dalla Fondazione Arturo Toscanini e, dal 1995 al 2000, è stato Segretario Artistico presso il Teatro Comunale di Bologna. In qualità di direttore d’orchestra è stato ospite di istituzioni sinfoniche italiane ed estere e ha diretto produzioni liriche in Italia e all’estero per teatri quali l’Opera di Roma, il Teatro Nazionale di Atene, Opera-Vallonie di Liegi, Guang Zhou Opera House in Cina, Opera di Tenerife, il Maggio Musicale Fiorentino e Florida Grand Opera di Miami (USA).