Adriana Lecouvreur

11 marzo ore 20 | 13 marzo ore 15.30

Dopo un’assenza di più di trent’anni, Adriana Lecouvreur tornerà al Comunale (11 e 13 marzo) in un nuovo allestimento curato dal Teatro di Modena in coproduzione con Piacenza e Parma. L’opera è dedicata a Mirella Freni, considerata fra le più importanti interpreti che hanno ricoperto il ruolo del titolo e gettando nuova luce sulle caratteristiche vocali, le inflessioni espressive e le valenze drammatiche del personaggio. Nel cast, il tenore Luciano Ganci, che ha interpretato il ruolo nel 2021 al Royal Opera House e al Teatro Comunale di Bologna; il soprano Maria Teresa Leva, interprete di recente di Mimì in Bohème al Teatro Regio di Torino e al Liceu di Barcellona; e Claudio Sgura, baritono di fama internazionale applaudito nelle ultime stagioni all’Arena di Verona, al Teatro Nazionale di Praga, al Royal Opera House di Londra e alla Bayerische Stattsoper di Monaco.

L’opera si svolge a Parigi nel 1730. L’amore fra Adriana, un’attrice della Comédie-Française, e il conte di Sassonia, è contrastato dalla Principessa di Bouillon.
Alle porte del verismo, Cilea e il suo librettista Arturo Colautti ambientarono abilmente una storia che intrecciava il mondo del teatro con la realtà storica. Adriana Lecouvreur morì realmente, come nell’opera, a causa di un mazzo di fiori avvelenati inviatole con l’inganno dalla sua rivale.

Francesco Cilea

Adriana Lecouvreur

Adriana Lecouvreur Maria Teresa Leva
Maurizio Luciano Ganci
Michonnet Claudio Sgura
La principessa di Bouillon Teresa Romano
L’abate di Chazeuil Saverio Pugliese
Il principe di Bouillon Adriano Gramigni
M.lle Dangeville Shay Bloch
M.lle Jouvenot Maria Bagalà
Poisson Stefano Consolini
Quinault Steponas Zonys
Un maggiordomo Manfredo Meneghetti

Direttore Aldo Sisillo
Regia Italo Nunziata
Scene Emanuele Sinisi
Costumi Artemio Cabassi
Luci Fiammetta Baldiserri
Regista assistente e coreografo Danilo Rubeca

Orchestra dell’Emilia Romagna Arturo Toscanini
Coro Lirico di Modena
Maestro del coro Stefano Colò

Coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena, Fondazione Teatri di Piacenza e Fondazione Teatro Regio di Parma

NUOVO ALLESTIMENTO

Programma di sala

GUARDA LA DIRETTA STREAMING DI DOMENICA 13 MARZO

 

Invito all’Opera

Ingresso libero via Goldoni 1 (obbligo di Green Pass)
In collaborazione con Associazione Amici dei Teatri Modenesi

10 marzo ore 18
Presentazione a cura di Alberto Mattioli – Autore, critico musicale e giornalista de La Stampa

 

BIGLIETTI

Adriana Lecouvreur Intero Ridotto 10% Under 18 anni Fino a 27 anni 28-33 anni Over 65 anni Student
Platea 60,00 54,00 18,00 30,00 48,00 42,00 18,00
Palco di I e II fila centrale
I fila 60,00 54,00 18,00 30,00 48,00 42,00 18,00
II fila 50,00 45,00 15,00 25,00 40,00 35,00 15,00
III fila 40,00 36,00 12,00 20,00 32,00 28,00 12,00
Palco di I e II fila laterale
I fila 50,00 45,00 15,00 25,00 40,00 35,00 15,00
II fila 40,00 36,00 12,00 20,00 32,00 28,00 12,00
III fila 32,00 29,00 9,50 16,00 25,50 22,50 9,50
Palco di III e IV fila centrale
I fila 50,00 45,00 15,00 25,00 40,00 35,00 15,00
II fila 40,00 36,00 12,00 20,00 32,00 28,00 12,00
III fila 32,00 29,00 9,50 16,00 25,50 22,50 9,50
Palco di III e IV fila laterale
I fila 40,00 36,00 12,00 20,00 32,00 28,00 12,00
II fila 32,00 29,00 9,50 16,00 25,50 22,50 9,50
III fila 24,00
Loggione
Posto a sedere 24,00