Balletto di Maribor: Il lago dei cigni

martedì 10 Gennaio 2017

Nato nel 1919, il Teatro Nazionale di Maribor è oggi la più importante istituzione artistica e culturale slovena e vanta un’intensa attività di opera, balletto, prosa e concerti che conta circa 500 spettacoli l’anno.
Il Balletto del Teatro di Maribor (già ospite a Modena con lo spettacolo Radio and Juliet), uno degli ensemble stabili del Teatro, produce due nuovi spettacoli all’anno oltre a un repertorio che comprende una varietà di titoli classici e contemporanei rappresentati in patria e in regolari tournée in Europa, Asia e Stati Uniti.
Il lago dei cigni
è una nuova produzione del 2015, di stampo tradizionale e basata sulla versione originale ottocentesca. ÄŒajkovskij scrisse la musica nel 1876 per il Balletto Imperiale di San Pietroburgo interpretando la favola della bellissima principessa Odette, tramutata in cigno per aver rifiutato le attenzioni del mago Rothbart e dalla cui maledizione solo l’amore di un principe potrà salvarla.

Balletto fantastico in quattro atti

Musica Pëtr Il’ič ÄŒajkovskij
Libretto Vladimir Begičev, Vasilij Geltser, Modest Čajkovski
Coreografia Valerij Kovtun, da Marius Petipa e Lev Ivanov
Scene e costumi Marija Levicka
Luci Tomaž Premzl

Durata spettacolo: 2 ore e trenta minuti, compresi 2 intervalli