Cittadine!-Alla conquista del voto

martedì 22 Novembre 2016

“Assieme a un gruppo di lavoro formato da professionisti coordinati da Arturo Cannistrà – racconta Rosanna Pasi, fondatrice e presidente della FNASD – il progetto, denominato Leggere per Ballare®, intende avvicinare le scuole di danza  col loro linguaggio, alle scuole istituzionali affrontando anche grandi tematiche sociali con gli strumenti che gli insegnanti usano, vale a dire il libro. Lo spettacolo #Cittadine! integra letture, musica, immagini e coreografie per raccontare quasi un secolo di storia e di battaglie per un diritto che veniva negato, come erano negate l’individualità e le capacità femminili”. “Attraverso i vari linguaggi e la carica emotiva del Teatro – continua Vittorina Maestroni, presidente del Centro documentazione donna – #Cittadine si rivolge a giovani e adulti, per far conoscere il lungo percorso per la conquista dei diritti di cittadinanza delle italiane. Dal punto di vista storico, l’esclusione delle donne dalla scena pubblica e dalla rappresentanza non è un ritardo o una dimenticanza, ma uno dei cardini della cultura occidentale che relegava le donne nella sfera domestica rafforzando un modello di identità femminile limitato al ruolo materno. Un’eredità che ancora condiziona la società italiana nell’esercizio paritario tra i sessi dei diritti civili e sociali e sulla quale quindi occorre continuare a offrire occasioni di riflessione”.

Ideazione artistica Arturo Cannistrà
Regia Arturo Cannistrà
Drammaturgia Caterina Liotti e Paola Gemelli
Progetto culturale Centro documentazione donna di Modena
Educational Performer Eva Calanni
Musiche scelte e curate da Alessandro Baldrati
Voci recitanti Elina Nanna e Enrico Vagnini
Consulenza costumi storici Francesca Vandelli
Coreografie Le insegnanti delle scuole di danza
Interpreti Allievi delle scuole di danza di Modena e provincia

Scuola d’Arte Talentho, Da.Re.Ca., LaCapriola Centro Danza, La Fenice
Officina Danza Studio, Khorovodarte, Tersicore, New Dance di Jon B Polo

 Il Progetto Leggere per Ballare della FNASD (Federazione Nazionale Associazioni Scuole di Danza)
è oggetto di un Protocollo d’Intesa M.I.U.R. (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca)
e ha il patrocinio del Ministero delle Pari Opportunità e della regione Emilia-Romagna

Fascia d’età: 12 – 18 anni
Tecnica utilizzata: lettura, musica e danza
Durata dello spettacolo: 50 minuti