DAVID SCHULTHEISS violino, YVES SAVARY violoncello, PIERPAOLO MAURIZZI pianoforte

venerdì 17 Marzo 2017

Si rinnova l’appuntamento cameristico proposto la scorsa stagione da Pierpaolo Maurizzi e Yves Savary, affiancati per l’occasione da David Schultheiss in un concerto dedicato al Trio del primo romanticismo viennese. Ospite in numerosi festival in tutta Europa come primo violino del Quartetto Amira, David Schultheiss è stato primo violino solista della Essen Chamber Orchestra e della Chamber Orchestra Württemberg Heilbronn e dal 2009 ricopre il medesimo ruolo presso la Bayerische Staatsoper di Monaco. Dal 1986 Yves Savary è violoncello solista della stessa orchestra, affiancando a un’intensa attività da camera esecuzioni solistiche con direttori quali Wolfgang Sawallisch, Zubin Mehta e Kent Nagano. Pierpaolo Maurizzi, che dal 2003 si esibisce in duo con Savary, è fondatore del Trio Brahms e si è esibito in Europa, Stati Uniti, Canada e America del Sud, invitato nei maggiori festival di centri quali Monaco di Baviera, Vienna, Salisburgo, Praga e Venezia.

LUDWIG VAN BEETHOVEN
Trio in re maggiore op. 70 n. 1 Geistertrio

FRANZ SCHUBERT    
Trio in mi bemolle maggiore op.100 D. 929
GUIDA ALL’ASCOLTO (durata 70 minuti circa)
Mercoledì 15 marzo ore 18
Ridotto del Teatro Comunale Luciano Pavarotti
Studenti dell’Istituto Tecnico Industriale Statale “Enrico Fermi”
Guida musicale con la partecipazione di Claudio Rastelli
Ingresso libero

Durata del concerto: un’ora e quaranta minuti, compreso un intervallo