HERFORD PHILHARMONIE

venerdì 27 Marzo 2020

Yves Abel è il direttore principale della Nordwestdeutsche Philharmonie di Herford, complesso sinfonico con cui ha iniziato a collaborare nel 2015, apprezzandone la particolare duttilità musicale e versatilità stilistica. Di origine franco-canadese, Abel collabora con le principali orchestre europee e americane dirigendo il repertorio sinfonico e quello operistico. Olga Kern è un’interprete di forte temperamento, salita alla ribalta internazionale nel 2001 quando, a diciassette anni, si aggiudica il primo premio al Concorso Van Cliburn. Con tournée che l’hanno portata in tutto il mondo, si è esibita nelle sale da concerto più rinomate, dal Lincoln Center, la Grande Sala del Conservatorio di Mosca alla Festspielhaus di Salisburgo o La Scala di Milano. Pianista dalla tecnica “trascendentale” propone il popolarissimo Concerto in la minore di Grieg, un lavoro che trovò già in Liszt un interprete entusiasta per poi entrare a pieno titolo nel repertorio di tutti i più grandi pianisti del nostro tempo, da Richter, Lipatti, Rubinstein, Benedetti Michelangeli a Lupu e Zimerman.

 

FELIX MENDELSSOHN-BARTHOLDY
Le Ebridi “La grotta di Fingal”
Ouverture da concerto in si minore per orchestra, op. 26
EDVARD GRIEG
Concerto in la minore per pianoforte e orchestra op. 16
FELIX MENDELSSOHN-BARTHOLDY
Sinfonia n. 3 in la minore per orchestra Scozzese op. 56