I SOLISTI DI MOSCA

sabato 17 Marzo 2012

Yuri Bashmet direttore e solista

Igor Stravinsky
Concerto in re n. 11 per orchestra d\’archi

Giovanni Sollima
Contrafactus
per flauto e archi (Solista Massimo Mercelli)

Franz Schubert
Sonata in la minore per arpeggione e pianoforte D 821 
(trascrizione per archi di R. Balashov)

Max Bruch
“Kol Nidrei”,
Adagio su melodie ebraiche op.47
(trascrizione per viola e orchestra d\’archi dall\’originale per violoncello e orchestra)

Piotr Ilic Ciaikovskij
Serenata per archi op.48