Anna Tifu

9 dicembre ore 20.30 (Kharkiv Symphony Orchestra in luogo della Odessa Philharmonic Orchestra)

Interprete raffinata, Anna Tifu si è esibita con alcune delle più importanti orchestre italiane ed internazionali fra cui l’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini, Orchestra Simòn Bòlivar del Venezuela, Stuttgarter Philarmoniker, Dortmunder Philharmoniker. A soli 12 anni ha eseguito il Concerto per violino di Bruch alla Scala di Milano, a 14 anni ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale Viotti Valsesia e il Concorso Internazionale Marcello Abbado.

La Kharkiv Symphony Orchestra ha più di cento anni di storia alle spalle. Nell’ottobre 1929 divenne un gruppo leader all’interno del Comitato radiotelevisivo ucraino,  e dopo la fondazione della Società Filarmonica di Kharkiv gli fu concesso lo status ufficiale di filarmonica.
Nel 2001 Yuriy Yanko, detentore del titolo di “Honoured Worker of the Arts of Ukraine”, e vincitore del Concorso Internazionale di Direzione di Vakhtang Jordania, è stato nominato direttore musicale e direttore principale dell’Orchestra Filarmonica di Kharkiv.

In conseguenza del cambio di programma sarà possibile a chi lo desidera ottenere il rimborso del biglietto recandosi in biglietteria entro il giorno del concerto. LINK

 

Kharkiv Symphony Orchestra
(L’orchestra si esibirà in luogo della Odessa Philharmonic Orchestra precedentemente annunciata)

Anna Tifu violino
Yuriy Yanko direttore

Ernest Chausson Poème op. 25
Maurice Ravel Tzigane op. 76
Pablo de Sarasate Zingaresca op. 20
Antonín Dvořák Suite ceca op. 39
Sergej Prokof’ev Sinfonia n. 1 op. 25 “Classica”

Programma di sala