ORCHESTRA SINFONICA DELLA RTV SLOVENA DI LUBIANA

sabato 07 Dicembre 2019

Violinista di raro talento, Stefan Milenkovich si è distinto in concorsi di assoluto prestigio come il “Queen Elizabeth”, lo “Yehudi Menuhin” o il “Premio Paganini”. All’età di sei anni si è esibito per la prima volta insieme a un’orchestra e a sedici anni già festeggiava il suo millesimo concerto. Ha collaborato con direttori quali Lorin Maazel, Sir Neville Marriner, Lü Jia, Vladimir Fedoseyev e con orchestre come la Chicago Symphony Orchestra, la Melbourne Symphony Orchestra, l’Orchestra di Radio-France e l’Orpheus Chamber Orchestra. Tra i direttori più interessanti della nuova generazione, Mihail Agafita è direttore principale e direttore artistico dell’Orchestra Sinfonica della Repubblica di Moldavia e ha collaborato con l’Orchestra Filarmonica di Mosca e la Filarmonica Enescu di Bucarest. Con un repertorio sinfonico e operistico che spazia dal barocco al contemporaneo, tiene concerti in tutta Europa e negli Stati Uniti. L’Orchestra della Radiotelevisione di Lubiana in oltre sessant’anni di attività ha svolto un ruolo centrale nella vita musicale della Slovenia, registrando le musiche di compositori nazionali e della tradizione popolare in più di 400 CD, e realizzando progetti di respiro internazionale con solisti come Mischa Maisky, Radu Lupu, Ivo Pogorelich, Sarah Chang, Placido Domingo. Con due capolavori del grande repertorio, il programma è legato alle celebrazioni per i 250 anni della nascita di Beethoven.

In occasione dei 250 anni della nascita, nel 2020, di Ludwig van Beethoven

LUDWIG VAN BEETHOVEN
Concerto in re maggiore op. 61 per violino e orchestra

LUDWIG VAN BEETHOVEN
Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 “Eroica”