TEATRO COMUNALE PAVAROTTI-FRENI

Serata Stravinsky

Giovedì 9 marzo ore 20.30

Il Malandain Ballet Biarritz propone in danza due delle composizioni più celebri di Igor Stravinsky, L’Uccello di fuoco e La Sagra della Primavera. Firmato da Thierry Malandain, che ha anche danzato l’opera nel 1979 nella versione di Maurice Béjart, L’Uccello di fuoco è un simbolo di speranza in grado di portare consolazione; una danza carica di spi- ritualità che si riconnette con l’essenza del sacro. La Sagra della Primavera, firmata dal giovane coreografo Martin Harriague, concentra l’attenzione sul potere espressivo del movimento, rivelando tutta la sua energia esplosiva ed il grande talento dei ballerini della compagnia. Con un organico di 22 danzatori permanenti di formazione accademica, il Malandain Ballet Biarritz coniuga classico e contemporaneo grazie al lavoro del suo direttore Thierry Malandain. La compagnia, fra le più polari d’Europa, realizza oltre 100 spettacoli all’anno dei quali un terzo all’estero.

Serata Stravinsky

Malandain Ballet Biarritz

 

L’Uccello di fuoco
Musica Igor Stravinsky
Coreografia Thierry Malandain
Scene e costumi Jorge Gallardo
Luci François Menou

La Sagra della Primavera
Musica Igor Stravinsky
Coreografia e scene Martin Harriague
Luci François Menou e Martin Harriague
Costumi Mieke Kockelkorn