TEATRO COMUNALE PAVAROTTI-FRENI

SINFONIE ORCHESTER MUNSTER

martedì 17 Novembre 2015

Il programma presenta due pietre miliari del romanticismo musicale tedesco. Il Concerto di Brahms, tappa fondamentale sul cammino del virtuosismo violinistico e della imponente architettura sinfonica del concerto, fu scritto fra l’estate e l’autunno 1878 a Pörtschach, villaggio in Carinzia caro ai soggiorni estivi del compositore. A Lipsia, l’anno successivo vi fu la prima esecuzione pubblica: solista Joachim, fra i più grandi violinisti e dedicatario della partitura, e l’autore sul podio dell’Orchestra del Gewandhaus.

La Quinta Sinfonia di Beethoven, in assoluto uno dei brani più noti del repertorio classico, è un momento insieme rivoluzionario e fondante per le sorti della musica tedesca.

Fondata nel 1919, l’Orchestra Sinfonica di Münster costituisce storicamente una componente fondamentale della vita artistica e culturale della città, con una tradizione musicale che ha visto, fra i direttori ospiti, Richard Strauss, Hans Pfitzner, Paul Hindemith.Da alcuni anni il Complesso tedesco svolge un’intensa attività internazionale ed è invitato da importanti festival.
Fabrizio Ventura è dall’agosto del 2007 direttore musicale generale del Teatro e dell’Orchestra di Münster. Nel 1989 è stato nominato direttore musicale del Teatro di Biel/Bienne in Svizzera. Dal 1994 al 1998 è stato primo direttore del Teatro di Braunschweig mentre dal 1998 al 2002 è stato primo direttore al Teatro di Stato di Norimberga. Nel 2002 è stato nominato General Musikdirektor al Teatro di Stato di Meiningen e nel 2005 direttore musicale generale dell’Opera di Stato di Istanbul. Al Teatro Comunale di Modena ha diretto Don Carlo di Verdi, nell’autunno 2012. Molto richiesto in campo internazionale ha diretto, fra l’altro, al Royal Opera House Covent Garden di Londra, al Festival di Edimburgo, a Copenhagen, Stoccolma, Oslo, Praga, Sydney, Roma, Verona e le orchestre di Monaco, Vienna e Zurigo. Oggi fra le violiniste più richieste in campo internazionale, Isabelle van Keulen si è esibita con i Berliner Philharmoniker, l’Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam, le orchestre sinfoniche del Bayerischen Rundfunk e del Norddeutscher Rundfunk, la Gewandhausorchester di Lipsia, l’Orchestra della Tonhalle di Zurigo, la NHK Symphony Orchestra di Tokyo e la London Philharmonic Orchestra.

Direttore Fabrizio Ventura

Violino Isabelle van Keulen

Johannes Brahms
Concerto in re maggiore per violino e orchestra op 77

Ludwig van Beethoven
Sinfonia n. 5 in do minore op. 67

Durata del concerto: 2 ore, compreso un intervallo