SPRING AWAKENING-Todomodo Music-All

martedì 29 Ottobre 2013

Spring Awakening è uno spettacolo dirompente nel panorama del musical internazionale. L’opera di Duncan Sheik e Steven Sater ha rappresentato per Broadway una vera e propria rivoluzione di genere, stravolgendo i codici espressivi e le consuetudini stilistiche del musical tradizionale. Opera prima del grande drammaturgo tedesco Frank Wedekind, Risveglio di primavera racconta le vicissitudini di un gruppo di ragazzi nel pieno del loro “risveglio” in un’epoca e in una società che li isolano, li reprimono e negano loro ogni spontaneità, dal gioco alla sessualità. Wedekind  crea un labirinto di genitori ciechi, scuole mute e collegi sordi, in cui i giovani protagonisti sembrano destinati a tacere, o peggio a soccombere.  L’allestimento italiano di Spring Awakening mantiene una stretta aderenza al libretto. Il testo è recitato in italiano ma l’inglese è mantenuto nelle canzoni, affinché niente si perda della straordinaria forza espressiva delle musiche. L’unica concessione dell’allestimento italiano riguarda l’ambientazione: la Germania di fine secolo viene sostituita con l’Italia degli anni Trenta, i cui richiami iconografici si riflettono nella scenografia, nei costumi, nelle acconciature e in una grande lavagna, su cui vengono proiettate le traduzioni delle canzoni.

tratto dall’opera Risveglio di Primavera di Frank Wedekind

Produzione
TODOMODO MUSIC-All
in collaborazione con Ars Nova e La bottega del Verrocchio

Libretto e testi Steven Sater
Musiche Duncan Sheik

Con Flavio Gismondi, Arianna battilana
Federico Marignetti, Tania Tuccinardi

e con Noemi Baiocchi, Paola Fareri, Renzo Guddemi
Vincenzo Leone, Chiara Marchetti, David Marzi
Albachiara Porcelli, Andrea Simonetti

con la partecipazione di
Gianluca Ferrato e Francesca Gamba

Regia Emanuele Gamba
Direzione musicale Stefano Brondi

Coreografie Marcello Sindici
Scene Paolo Gabrielli
Costumi Desirée Costanzo
Video Paolo Signorini, Raffaele Commone
Luci Alessandro Ferri

Direzione artistica Pietro Contorno

Band
Marco Susini pianoforte
Fabrizio Balest basso e contrabbasso
Emmanuele Modestino chitarre
Raffaele Commone batteria, percussioni e sequenze
Francesco Carmignani violino
Simona Ciardini viola
Martina Benifei violoncello