SWEENEY TODD – Il diabolico barbiere di Fleet Street

sabato 01 Febbraio 2020

La storia di Sweeney Todd nasce nel 1842 dalla penna del drammaturgo inglese George Dibdin Pitt, per diventare prima film nel 1936, poi musical e poi ancora film nel 2008 nella versione pluripremiata di Tim Burton con Johnny Depp ed Helena Boham Carter. Il musical, con le musiche di Stephen Sondheim e tratto dal libro di Hugh Wheeler, è stato portato in scena con incredibile successo nei teatri più famosi di Londra e di Broadway con interpreti d’eccezione quali Angela Lansbury ed Emma Thompson. Benjamin Barker viene ingiustamente arrestato e obbligato all’esilio dal giudice Turpin, innamorato della moglie diBarker, Lucy. Dopo 15 anni, Barker fugge e torna a Londra sotto il nome di Sweeney Todd. Grazie alla complicità di Mrs.Lovet, Todd decide di riaprire il suo vecchio negozio di barbiere bramando e attendendo che la vendetta sul giudice Turpin si possa finalmente consumare.

Stephen Sondheim è considerato il più importante compositore vivente del musical americano, noto per oltre mezzo secolo di successi rappresentati in tutto il mondo. Ha ricevuto un Oscar, otto Tony Awards, otto Grammy Awards, un Premio Pulitzer, un premio Laurence Olivier.

In occasione del suo ottantesimo compleanno, l’ex Henry Miller’s Theatre di Broadway è stato ribattezzato Stephen Sondheim Theatre il 15 settembre 2010 e i BBC Proms hanno tenuto un concerto in suo onore. Nel luglio 2019 è stato annunciato che il Queen’s Theatre nel West End di Londra verrà ribattezzato Teatro Sondheim alla fine dell’anno.

Soggetto di Christopher Bond
Musica e liriche Stephen Sondheim

Libretto Hugh Wheeler
Regia Claudio Insegno
Direttore artistico Giulio Pangi
Scene Francesco Fassone
Light designer Riccardo Padovan
Adattamento liriche Emiliano Palmieri
Costumi Lella Diaz 

Ensemble Symphony Orchestra
Diretta da Attila Simon
Produzione Dimensione Eventi