Milo, Maya e il giro del mondo