Nasce la Filarmonica del Teatro Comunale di Modena

17 Mag 2022Non categorizzato

Nasce la Filarmonica del Teatro Comunale di Modena. Il 6 Giugno 2022, alle ore 21.00 si terrà il concerto inaugurale offerto alla città.

La nuova formazione sinfonica si realizza grazie ad un accordo fra la Fondazione Teatro Comunale di Modena e la neonata Filarmonica di Modena Srl Impresa Sociale, costituitasi come organizzazione autonoma e indipendente. Secondo l’accordo, siglato fino a dicembre 2022, l’orchestra, con l’assenso del suo consiglio d’indirizzo del Teatro, prenderà il nome dal Teatro il quale metterà a disposizione la propria sala per alcuni appuntamenti sinfonici che verranno inseriti in stagione a beneficio del consueto cartellone concertistico.

L’orchestra, che si riunirà occasionalmente in vista degli appuntamenti in programma, pensati sia per Modena che per tournée nazionali e all’estero, è costituita da affermati professionisti ma vuole diventare anche un’opportunità per il graduale inserimento professionale di giovani diplomati sul nostro territorio.

Il presidente della Società Filarmonica è il M° Giorgio Zagnoni, mentre la direzione musicale è affidata al M° Hirofumi Yoshida.

La nuova Filarmonica, che prevede importanti collaborazioni con solisti e direttori di levatura mondiale, debutterà con un concerto offerto alla città il 6 giugno alle 21.00 al Teatro Comunale Pavarotti-Freni di Modena. In programma, il Concerto per pianoforte n. 1 op. 23 di Čajkovskij, interpretato dal giovane e brillante pianista Dmitry Masleev, e la Sinfonia n. 9 op. 95 “Dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvorak.

Il progetto della nuova Filarmonica viene realizzato grazie al supporto fondamentale di importanti sponsor quali Sawakami Opera Foundation, Consorzio Innova, Macron, Sherman Advisory, Castiglione Viaggi.

VAI AL CONCERTO

per saperne di più

per saperne di più