Promozione all’estero

15 Giu 2022Non categorizzato

Concerti a Copenaghen, Madrid ed Avignone: le prossime attività internazionali organizzate dal Teatro Comunale per Modena Belcanto e i talenti della lirica.

Il Teatro Comunale Pavarotti-Freni presenta, come lo scorso anno, una serie di iniziative volte a promuovere le attività culturali della Regione Emilia-Romagna, in particolare i giovani talenti e le iniziative del progetto Modena Città del Belcanto.

Il progetto, presentato in collaborazione con Ater, si apre il 22 settembre 2022 con un concerto all’Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen e un programma musicale che prevede arie d’opera e da camera di Verdi e Puccini interpretate dal tenore Matteo Lippi, allievo di Mirella Freni, dal soprano Arianna Cimolin, allieva di Raina Kabaivanska, e da Francesca Pivetta al pianoforte.

La presentazione di Modena Belcanto all’Istituto Italiano di Budapest, settembre 2021

Il 28 settembre si terrà un secondo concerto all’Istituto Italiano di Cultura di Madrid eseguito dal pianista Paolo Andreoli, collaboratore di Raina Kabaivanska e della Fondazione Pavarotti, insieme ad altri due allievi di Modena Belcanto: il soprano Iolanda Massimo e il tenore Vincenzo Tremante. Il programma sarà dedicato a brani celebri della tradizione napoletana, dall’opera settecentesca alla canzone d’autore.

Il 14 ottobre, tre cantanti allievi dei corsi di alta formazione di Modena Belcanto, Aida Pascu, Fiammetta Tofoni e Carlo Eugenio Raffaelli accompagnati da Francesca Pivetta al pianoforte, si esibiranno al Teatro dell’Opéra Grand Avignon per un evento speciale in occasione della Settimana Italiana ad Avignone, iniziativa che anima la città francese con teatro, musica, cinema e gastronomia promossa da Comune di Avignone, Consolato Generale d’Italia a Marsiglia e Istituto Italiano di Cultura e Camera di Commercio per la Francia di Marsiglia.

L’Opera di Avignone